domenica 10 agosto 2008

Finalmente...

Sono ritornato a vivere, dopo 1 settimana esatta ho ripreso a correre, dal giorno che mi sono massacrato i quadricipiti e il fisico (come da foto) in quei dannati 6km di discesa ad Alagna (900 di dislivello su terreno non troppo agevole) senza una preparazione e allenamento adeguato, facciamone esperienza. Dopo 6 giorni di riposo forzato (complici le ferie) ho rimesso le scarpette e via sulle mie stradine campestri e in piano. 2km di riscaldamento a ritmo blando (5.5) per verificare che le gambe ci fossero ancora. Poi 5km ad un ritmo più deciso (5.2) e mi sono ritrovato a fotocopiare la mia miglior prestazione fatta fino ad ora su questa distanza (26’) Ho continuato con altri 5km più lenti, molto più lenti, da defaticamento diciamo e per questo avendo un certo tatto non dico nemmeno il dato.

Totale: 12km corsi con un 5km discreto che mi lasciano soddisfatto se ripenso com’ero 1 settimana fa.
Sensazioni: fiato e gambe da reimpostare meglio dopo la resettata eseguita.
Dimenticavo, il mio gps da polso della Decathlon mi ha mollato dopo 2 mesi, (è proprio vero che chi meno spende più spende) domani corro a comprarmi un gps serio (credo il Garmin 405) e magari scoprirò che i dati attuali sono tutti sballati!!!

7 commenti:

GIAN CARLO ha detto...

Sono contento che hai ripreso.
Il gps di decathlon, ha la stessa antenna del vecchi Garmin il 101 e il 201 che sballava tanto.
Io ho il Garmin 205 senza cardio e l'ho pagato 140 anche se è difficile trovarlo a meno di 160.
mONTA LA STESSA ANTENNA DEL TOM-TOM LA TRI STAR che ha anche il 305 (250 euro con il cardio). Il 405 esiste solo con cardio, è rognoso da usare per quella ghiera che funziona al tocco, ma è il + piccolo ha l'antenna buona, ma costa 300...tutti quanti sull'altimetria lasciano a desiderare.

Daniele ha detto...

Grazie Gian Carlo per le dritte, in effetti il cardio non saprei se mi potrebbe interessare, ho visitato oggi il sito della Garmin e ho visto i prezzi che consigliano loro al venditore: Il 205 a 180euro, il 305 a 269euro e il 405 a 299euro e 329 con la fascia cardio. Mah… domani vediamo, ho letto anche le varie considerazioni a riguardo del 405 su 2 forum e come in tutte le cose c’è chi ne parla bene e chi ne parla male: quadrante più piccolo, altre cose che adesso non ricordo e anche per la ghiera qualcuno ha detto la stessa cosa che dici tu. Per quanto riguarda l’altimetria, lo so dei problemi dei non barometrici ma meglio di niente… ti dirò però che nei 2 mesi che mi ha funzionato quello della Decathlon non ho riscontato grandi differenze con i dati delle carte, almeno da non buttarlo giù in valle.

Daniele ha detto...

Ho acquistato il 205al prezzo di 162euro, il 305 l’hanno esaurito e arriva a settembre ma la voglia di averne uno e stata tanta e poi in questi giorni mi serve in montagna e inoltre non mi interessa il cardio, dunque!!! del 405 non mi piace la forma tonda, oltre al fatto che il ragazzo del negozio andando contro i propri interessi ha confermato su mia specifica domanda (memore di quello che mi ha detto e letto in diversi forum) la poca praticità della ghiera tuttofare.

Alessandro ha detto...

Ciao Daniele. Ti ho aggiunto ai miei "blog personali".
Complimenti per l'acquisto del Garmin... anche se io penso che quei prezzi sono decisamente un pò troppo alti!

Daniele ha detto...

Ciao Alessandro, hai ragione, però purtroppo sono i prezzi che girano qui nella mia zona. Comunque ho avuto la conferma che a volte chi meno spende più spende. L'importante secondo me è che qualsiasi cosa si acqusti oltre alle prestazioni duri nel tempo così da giustificare la spesa.

Alvin ha detto...

Cavolo daniele, aspettavi n'attimo e ti davo il sito dove Gianluca Rigon (un altro bloggere) ha acquistato da Londra a 167� il 305 spedito a casa...comunque sia ottimo acquisto...pagato caro ma non te ne pentirai!

Daniele ha detto...

Grazie Alvin sarà per la prossima volta.