giovedì 23 ottobre 2008

Oggi 12 km prima del lunghissimo di domenica...e Fracchia!

Vi ricordate la poltrona sui cui si sedeva Fracchia, il famoso personaggio di Paolo Villaggio, ecco, oggi ritornando ad usare le Vomero 2+ dopo aver provato prima le Mizuno Fortis e poi le Nimbus 10 è stata la prima sensazione che ho percepito appena iniziato a camminare e poi a correre, una morbida, soffice, comodosa scarpa, forse fin troppo. Ora incomincio ad avere un attimo il quadro della situazione: le Mizuno, leggermente ammortizzanti, quasi secche, ma cariche di energia rispetto alle Nike. Le Nimbus, precise, stabilizzanti, protettive, ammortizzanti il giusto e più brillanti, nonostante il peso (50gr in più) delle Vomero. Quest’ultime ripeto sono comodissime, morbidissime ma direi affossanti, nel senso che sembra che il piede entri nel terreno e ci rimanga per un attimo. Ora tra le Nimbus e le Fortis pare ci sia un abisso come qualità e caratteristiche tecniche ma credo che su distanze brevi e veloci il margine si riduca, anzi, comunque devo macinare qualche km in più per poter meglio giudicare. Oggi 12 km a ritmo + impegnato rispetto a ieri e senza allungo all’ultimo km, ho preferito tenere la media. Domani e sabato riposo e domenica il lunghissimo, penso di tenere e soprattutto di impormi un ritmo di 5:20/km fino al 20esimo km, poi in base a come mi sentirò imposterò il resto della corsa. Non voglio rischiare di arrivare dopo 20 km già con qualche lucetta di riserva accesa avendo dinanzi a me non i 6 km già sperimentati ma una distanza che va oltre e finora inesplorata.
  • 12 km - 4:53/km

12 commenti:

albertozan ha detto...

In bocca al lupo per il lunghissimo Dani e vai appunto in progressioni..che ti diverti di più...

R. Davide ha detto...

A domenica col post del lunghissimo :) ciao

Francarun ha detto...

Il lunghissimo di domenica fai bene a farlo inizialmente piano a 5,20 al km, e poi aumentare progressivamente nei restanti, che saranno quelli più duri ma i più importanti, se però senti che fatichi non aumentare troppo , magari rimani con la solita andatura di 5,20- 5,10 al km secondo me è meglio ! Il primo vero lungo sarà questo quindi cerca di regolarlo bene !
In bocca al lupo allora per domenica !

Frate_tack ha detto...

Mi raccomando, ok che sei abituato alle distanze lunghe, ma non esagerare con il lunghissimo. Attendo notizie.

Lucky73 ha detto...

Concordo, che giro farai ?
Fallo con le Nimbus il lunghissimo. Se è il primo ti consiglio di prendere accorgimenti per le vesciche e lo sfregamento di cosce e capezzoli. Ciaoo!

Danirunner ha detto...

@davide
@frate_tack
@albertozan
Grazie ragazzi, riferirò con un post ben dettagliato, se avrò le forze di farlo!!!

@lucky 73, sai che ci stavo pensando a farlo con le Nimbus... beh quando ho fatto i 26 km non ho avuto problemi ma per domenica userò della vaselina ai piedi visto anche l'intenzione di usare le Asics e per non correre rischi, per i capezzoli uso sempre i cerotti.

@francarun, si Franca cercherò di rispettare la media prefissata ma poi.....

uscuru ha detto...

hai pensato al reintego?

Danirunner ha detto...

@uscuru, ci sto pensando ancora ma sono uno di quelli che crede sia più importante il giorno prima del durante, proprio proprio mi porterò una semplice barretta di quelle da supermercato al cioccolato e cereali tanto per sgranocchiare qualcosa e un mezzo d'acqua, ma già avere la borraccia in mano mi scoccia e non ho la possibilità di seminare bottigliette come Furio. Oggi tanti carboidrati, pasta a mezzogiornio, questa sera non so ancora, ma sicuro una bella fetta di crostata con la marmellata di albicocca a fine cena. Domani mattina, miele come tutte le mattine e qualche biscotto Plasmon. Il reintegro vero e proprio lo faccio dopo con pasta o più facilemnte come da buon "polentone" una bella polenta taragna con formaggio, overdose di carbo e proteine.

Fatdaddy ha detto...

Come è "umano" lei.. :DDD

Anna LA MARATONETA ha detto...

Io, personalmente, ho sempre preferito le Asics. Il gel danno una marcia in più. Trovo le Mizuno troppo rigide nella fascia plantare...

la fulminea running team ha detto...

essendo stato compratore delle nimbus 7-ed 8 direi che sono perfette per un lunghissimo,pero' scarpa molto molto onerosa!!! con 65 euri in meno mi sono acapparrato le adidas response 7(a3) ,devo dire che nn hanno nulla da invidiare alle cmq rispettabili asics.un saluto.bressdicorsa

uscuru ha detto...

se sei abituato cosi', va bene ..
prova e vedi come va'
ti devi ancora conoscere x i lunghi
barretta ? se la digerisci allora va bene.