giovedì 26 febbraio 2009

Ri-costruito...forse!!!

Due giorni che definirei significativi e costruttivi per alcuni motivi: il primo è quello di aver corso 19 km in 48 ore e i miei dolori non sono degenerati, anzi, non devo però perdere la concentrazione per saper leggere in ogni istante qualsiasi segnale venga recapitato dal mio corpo e per non cadere in quel fossato, a volte occultato come uno sparviero Klingon, il quale non vorrei si disoccultasse da un momento all’altro! Un altro motivo è anche quello che ha preso consistenza oggi, 1 h di corsa e 10 km e mezzo di continuo; dalla ripresa è la prima volta. Non sono affaticato più di tanto e inizio a risentire quelle sensazioni di fastidi che arrivano da alcune parti come: polpacci, cosce e glutei; leggeri assestamenti per perfezionare la “macchina” che è poi il nostro fisico. Ma costruttivo soprattutto per alcuni piccoli messaggi recepiti e difficili da far comprendere ma che comunque vanno ad arricchire il mio povero bagaglio podistico. Ho rivalutato alla grande in questo mese le Nimbus 10, le scarpe del ritorno, anche se sono consapevole che con tutto quel gel che hanno sotto e il loro peso (374gr al numero 9) sono, con la loro capacità di ammortizzare gli impatti, sovradimensionate per il mio peso di 58 kg ma mi stanno regalando sicurezza sotto ogni punto di vista e le trovo estremamente comode per i miei piedi. Comunque ho pronte le Gel Stratus 2 sempre della Asics, per quando la mia velocità sarà aumentata, mentre più avanti vorrei sostituire le Nimbus, con le Cumulus 10 o le Landreth 5, ma questa è un’altra storia.
  • Mercoledì: CLS 9 km a 5'23"
  • Giovedì: CL 10,60 km a 5'40"

16 commenti:

GIAN CARLO ha detto...

Son passati 3-4 mesi dalla prima vita, ma in questa sei + consapevole, so che a volte l'istinto dovrebbe prevalere, ma l'anagrafe deve invitarci alla prudenza...a breve sarai un grande Runner.
Lo United ci ha massacrato

Lucky73 ha detto...

Ora si comincia a ragionare e tra poco anche il forse sparirà.

Attento alle Nimbus, per un peso piuma come te sono moolto pesanti :-))

A primavera ci vedremo sicuramente ad un gara, forse domenica sarò ad Abbiategrasso con il gruppo!

Danirunner ha detto...

L'anagrafe purtroppo è una brutta cosa! @GIANCARLO@,lo United ha sparato a salve, noi spareremo cannonate micidiali!!!

Primavera? cavoli mi sembra prestino @LUCKY@! ci spero ma lo vedo difficile, contavo di fare la prima mezza a settembre a Gravellona, a Giugno la non competitiva di Legnano, vedremo cmq!!!

Alberto Bressan "Pasteo" ha detto...

Buono Dani così inizi ad aumentare e senza soffrire più di tanto...questo é molto buono. Ti comunico che le nimbus, in genere, sono le scarpe che preferisco...ma in fondo l'idea di provare le cumulus non mi dispiacerebbe neanche un pò!Tu che mi consigli?
Comunque continua così e vai alla grande!

Furio ha detto...

Bravissimo, resta sereno e procedi per gradi, dandoti i giusti tempi di recupero/riposo; per il futuro ricorda che una volta consolidati in maniera ordinata 3 uscite lente a settimana (o 2 lenti ed una progressione), potrai passare lentamente a quattro e via dicendo.
Prima però di raggiungere distanze epiche, mi auguro per te, che lascerai al tuo corpo gli anni che servono.

Danirunner ha detto...

Grazie @ALBERTO@ anche le Cumulus dicono essere ottime, poi bisogna valutare altre cose, da piede a piede, dal proprio peso e dalle caratteristiche che si vuole! pesando meno delle Nimbusa per me andrebbero meglio!

Aiuto @FURIO@ ho paura farti queste due domande! cosa intendi per distanze epiche e quanti anni dovranno passare, sai, sto invecchiando anch'io!!! Bé ora si può dire che ne faccio 3 mezzo di uscite e penso di rimanere con questa frequenza per un po!

uscuru ha detto...

e' un bel rientro con quelle scarpe, c'e' tempo x cambiarle, x adesso la protezione e' importante.
il prox mese puoi anke andare sui 280-300gr, x le rip e le gare. ;)

bressdicorsa ha detto...

stai protetto con le nimbus che male nn ti fanno e dai che tutto si sta sistemando

Francarun ha detto...

Sono proprio contenta che tu sia ritornato come prima, e si legge la gioia che provi quando dici che hai fatto 10 km di continuo !
Per le scarpe, ti do ragione le ninbus sono un salotto un po pese ma ci si sta comodi, io ho anche le Cumulus e sono leggermente più leggere ma altrettanto ammortizzanti !
vai Dani ora le strade sono tutte tuae conla primavera che stà arrivando il tuo fisico starà ancora meglio !

albertozan ha detto...

Quel forse sparirà con la prox settimana...e una nuova vita podistica si aprirà..!! Vai Dani con le Nimbus sei sicuramente protetto!!!

Mario ha detto...

sicuramente il tuo omportamento è un esempio, avrai molto da dire come runner, vedrai !!!

Fatdaddy ha detto...

Ricostruito e rimesso a nuovo.
Ed i brutti momenti passati costituiranno una solida base di esperienza; ne esci rafforzato e pronto per nuove imprese!

Filippo ha detto...

Auguri per i progressi, certo per un pò ogni normalissimo indolenzimento in quella zona ti farà venire i sudori freddi, ma passerà anche quello. Riguardo le scarpe io (che però ho le articolazioni non proprio in ordine) ho fatto la scelta di usare esclusivamente scarpe molto protettive in tutti gli allenamenti, (Nimbus), ed utilizzare scarpe leggere a ridosso delle gare e nelle gare stesse, Ciao

OSSO ha detto...

Sono contento per te Dani vai avanti così senza fretta, per le scarpe hai tutto il tempo per cambiare per ora la penso come molti che ti hanno postato PROTEGGITI.

Danirunner ha detto...

Grazie per i consigli e gli incitamenti ragazzi! @USCURU BRESSDICORSA FRANCARUN ALBERTOZAN MARIO FATDADDY FILIPPO E OSSO@

Furio ha detto...

Per distanze epiche parlo nell'immediato di mezze maratone (anche quelle fai da te nel verde) e per il futuro prossimo di distanze superiori che passano dalla maratona e la sorpassano...

Per il numero di uscite 3 o 4 alla settimana se saranno fatte con i giusti tempi di recupero non ti faranno certamente male; datti tempo e potrai correre sempre più spesso e a lungo ;-)