mercoledì 11 marzo 2009

Altri Kilometri


Dopo i 7 kilometri di lunedì a ritmo tranquillo (5’31”), oggi la mia personale tabella di rientro, non scritta, prevedeva 12 km più brillanti (4’59”/km) con l’ultimo in spinta (4’39”), compatibilmente con gli handicap e il mio stato attuale. Le riflessioni sugli handicap sono queste: il vento mi sballottava da una parte all’altra! Correre al parco di Legnano non aiuta certo ad avere ritmi regolari (curve strette e leggeri saliscendi), inoltre per questi stessi motivi, impegna maggiormente nel tenere certe andature che normalmente realizzo su strade normali. Ecco perché correre in questo contesto lo ritengo allenante per la mia costruzione. Domani altri 12 km ad un ritmo più lento.

11 commenti:

Simone e Anita ha detto...

Dai che ci sei dentro alla luce...Ubolele il luogo e' perfetto direi super allenante, Ghe sem (ci siamo).
Simone

Diego ha detto...

I saliscendi sono ottimi per la muscolatura !

GIAN CARLO ha detto...

Pazzesco hai postato 5 minuti dopo il 2 a 0

uscuru ha detto...

bella la tabella di rientro non scritta!

Francarun ha detto...

Allenarsi nei parchi dove il terreno è più sconnesso è più allenante per i muscoli delle caviglie e delle gambe, ogni tanto fa bene però poi vai in strada che ormai hai le cartucce pronte per la velocità !

Ribichesu Davide ha detto...

Bello, và benissimo..poi al parco alle volte ti distrai maggiormente e vai che è una bellezza.

Mathias ha detto...

Bello si..ma deve essere un parco grande, sennò la monotonia ti assale o no?!.. :-) son veramente contento hai rivisto la luce.. un augurio a tutti quelli che sono ancora nel tunnel

Gianluca Rigon ha detto...

Sei tornato veloce che è un piacere !!!!! Vento? E chi ti ferma ?

Lucky73 ha detto...

Ormai sei tornato! Molto bene. Odio anche io tremendamente il controvento!

La Polisportiva ha detto...

curve strette e aggiungo io dover saltar su e giù dal marciapiede. Tre cose nemiche del runner... ti capisco.

Alberto Bressan "Pasteo" ha detto...

La tua determinazione ti farà arrivare a correre senza problemi tra vento e saliscendi vari.
Per il tuo impegno meriti un piccolo regalo...
via e-mail