domenica 29 marzo 2009

Scarpe bagnate, scarpe fortunate!!!

Domenica giorno di lavori qualitativi, almeno per questo periodo. Oggi avevo l’intenzione di fare delle ripetute 6x500+500 ma visto le condizioni meteo non proprio idonee per questo tipo di corsa su strade pozzanghifere, pioggia insistente e venticello mica male! ho optato per un più tranquillo 4x1000 rec. 3’. Considerando anche che avrei “bagnato”, ed è proprio il caso di dirlo, le mie nuove Saucony, “scarpa bagnata scarpa fortunata”, riprendendo il vecchio detto della sposa! Cmq è stato meglio così, riflettendo adesso credo sia più utile questo tipo distanza soprattutto dopo aver fatto le 6x400 domenica scorsa. Sono soddisfatto, non mi aspettavo questi tempi, a dire la verità in questo periodo non mi aspetto nulla, non ho punti di riferimento e visto i lavori, per me nuovi che sto realizzando, ogni volta è una scoperta. Sono contento anche delle scarpe, sono partito con il diktat che al primo segnale di sofferenza avrei rallentato e se necessario ritornato all’ovile ma ciò non è successo, anzi mi sono trovato immediatamente a mio agio, non voglio enfatizzare troppo ma tra quelle avute finora, e nonostante la mia giovane carriera ne ho a sufficienza di scarpe, queste sono risultate le migliori al primo contatto. L’unico problemino accusato negli ultimi due km è stato un fastidio al tallone sx, ma siccome di questi tempi non faccio un’uscita senza catalogare un problema fisico diverso, non mi preoccupo più di tanto, il fisico si sta abituando alla sofferenza e la mia mente a convivere con lei; doccia fredda e piede a bagnomaria per 5’ in acqua gelida. L’inghippo pubalgistico mi ha insegnato anche ad essere (nei limiti del possibile) medico di me stesso. Stando così le cose credo che depositerò in un ripostiglio le Asics: Nimbus e Stratus, le Mizuno già le uso da “passeggio” e con le Vomero ci farò quei 400/450 km che mancano per mandarle gloriosamente in pensione. Nel frattempo le Saucony mi sosterranno nei lenti, medi e ripetute lunghe. Ah ragazzi dimenticavo!!! Ieri con l’acquisto delle scarpe ho avuto un buon da 50euri da sottrarre sulla prossima spesa che farò, che dite, faccio mie anche le SKYLON ROSSE? Quello che dice Micio a commento del post precedente è sicuramente molto saggio; “Le Saucony (prorio le tue) ne ho fatte fuori 3 paia: ho corso tutte le mezze e le maratone (2+2) finora a parte l'ultima (Skylon). Sono ottime e adatte al tuo grado di corsa. Per le Skylon aspetta ancora qualche mese e poi procedi ...” testimoniando così la bontà del mio acquisto, del resto come han fatto pure Kikko, Franchino e the yogi sul valore delle Saucony in generale. Se tre diversi modelli hanno lasciato soddisfatti i loro runners ci sarà un motivo! In effetti la prima mezza che vorrei fare è a fine Settembre, però intanto le userei solamente per le ripetute brevi e qualche test sulle distanze corte 3/5/10km, in questo modo le avrò ben rodate e conosciute meglio che non comprarle a ridosso di tali impegni. Ringrazio anche Lucky e lo stesso Micio per avermi messo in guardia sulle Stratus, in effetti qualche dubbio l’ho avuto pure io e di km glielo fatti fare solo 55. Uscuru!!! Guardami negli occhi! Sicuro che le scarpe del tuo amico fossero le stesse? Presumi? La gamma di scarpe Saucony è varia!!! Grande Uscuru!!! Alberto, tutte le scarpe sono buone! e pure belle, ma sono i piedi che cambiano e abbiamo il dovere di trovare quelle che “loro” preferiscono! Se vogliamo che ci portino ovunque e al meglio! Simone e Anita avete fatto dei buoni acquisti? Giancarlo e Franchino! sarà fatto.

PS. ancora una volta ho fatto casino col Garmin, così ho riportato sulla tabella (per non metterne due) i dati mancanti.

19 commenti:

Anonimo ha detto...

abatantuono avrebbe detto: "shtai laurand motto ma motto bbene". sei rinato sotto una nuova costellazione, più luminosa della precedente: in genere chi è abituato a fare solo tanta corsa lenta-media, quando fa qualche ripetuta sboccia come un fiore a primavera. non dimenticare la ginnastica. luciano er califfo.

Danirunner ha detto...

Ciao e grazie Califfo! apprezzo sempre le tue opinioni, che siano pro o contro! La ginnastica ormai fa parte dell'allenamento settimanale ed è fondamentale!

Danirunner ha detto...

Se ci sei ancora batti un colpo Califfo!!! A breve (tra 1 mese il primo) vorrei fare dei test sui 3/5/10km. Mi dai qualche dritta sulla preparazione da seguire, te ne sarei grato!!!

La Polisportiva ha detto...

Grande Dani! Mi sembra che tu sia molto a fuoco su cosa sia meglio fare. Spike Lee direbbe, "man, Yo're doing the right thing!"

the yogi ha detto...

bel post, oggi avrei potuto usare lo stesso titolo ;)

franchino ha detto...

Bravo Daniele, hai posato un altro mattoncino per il ritorno alle gare!

Danirunner ha detto...

Spero di si LA POLISPORTIVA! l'importante che non mi bruci!!!
Grazie THE YOGI sono curioso di leggere il tuo allora!
FRANCHINO! "ritorno alle gare!!!)))" a dire il vero non ne ho mai fatta una!!! è da Maggio dell'anno scorso che corro, a Novembre mi sono bloccato, ora spero proprio di farle!!!

franchino ha detto...

Ops... ;-) Allora sarà un ottimo esordio dai!

GIAN CARLO ha detto...

Ci sei Daniele stai ri-migliorando alla grande !
Io ho corso 3 giorni di fila con il Garmin, non lo faccio mai... poi ho provato sport Tracks 2.1 ho fatto casino e...amen !

Danirunner ha detto...

Probabilmente noi interisti con la tecnologia abbiamo qualche problema!!! Cmq piano piano capisco!

Lucky73 ha detto...

Figurati pensa che a me le Stratus han fatto venire la periostite...

Per il resto sticazzi (eh si proprio così) 14k a 4.46 subito? così? Sei sicuro di esserti mai fermato????????

Non è che poi alla prima gara mi piazzi un ritmo 4.10 o giù di lì???
:-)))

Danirunner ha detto...

Se è per questo Luchy prima di fermarmi non avevo mai fatto 4x1000 con una media di 4'05". Oggi senza cercarlo ho corso il mio kilometro più veloce, il 3 km, il 5 e il 10!!! se penso che a natale avevo i muscoli rattrappiti!!!))))((()))

Anonimo ha detto...

test fra 1 mese? non è troppo presto? comunque per quelle distanze, semplificando al massimo, direi di fare medi di 12km e 12x400, come sedute valide per tutte le distanze, e poi modulare le ripe a ritmo gara a seconda del test da fare:
per i 3000: 5x1000 rec.2' da fermo
per i 5000: 4x1500 rec.2' da fermo
per i 10000: 4x2000 rec.2' da fermo.
questa roba dovrebbe essere preceduta da un paio di mesi di medi, fartlek e progressivi e le ripe dovrebbero essere fatte almeno per 2 mesi. quindi se ne parlerebbe fra 4 mesi (e non 1) per le gare! però se scalpiti fai come vuoi. luciano er califfo.

Danirunner ha detto...

No No infatti la prima mezza dovrei farla a fine settembre come ho scritto nei miei probabili obiettivi nella colonna a dx! I test li farei appunto per capire quanto valgo (più che altro per autostimolarmi e pormi obiettivi a breve) ma soprattutto per capire i vari e quali ritmi da tenere nella tabella di preparazione per le mezze di fine anno. Perché adesso come adesso non conosco del tutto il mio lento, medio, veloce e le andature da tenere sulle ripe! senza contare poi i margini di miglioramento. Nel frattempo farei solo qualche non competitiva!
Cmq quello che hai scritto mi piace. Chiedimi e dimmi quello che più ritieni giusto!

Danirunner ha detto...

Allora Califfo vediamo se ho capito bene! per 2 mesi (Aprile e Maggio) faccio solo medi, fartlek e progressivi e magari qualche 12x400?. Poi 2 mesi (Giugno e Luglio) dividendoli in 3 periodi di 20gg, le ripetute in questione e finalizzate col test alla fine.
Ad Agosto vorrei fare qualche allenamento in salita e poi a fine mese inizire la tabella per la prima mezza del 27 Settembre. OK

Micio1970 ha detto...

Quoto alla grande er califfo salvo che i test fatti da solo hanno un loro senso: io ne faccio parecchi, mi stimolano e sono meno stressanti delle gare.

Rocha ha detto...

Ottimo allenamento, noto con piacere che ti stai riprendendo bene !

uscuru ha detto...

non siamo tutti uguali, le saucony non le ho mai usate , il riferimento al mio amico era casuale(recente), lo so' lo so' ke ci sono vari modelli.
e provale ste' SKYLON, me le so' fatte io ke so' un Mizunodipendente.
se non sbaglio le usiamo in parekki!!!

Gianluca Rigon ha detto...

Fischia ! Non è che quest'inverno invece di stare fermo sei andato in Kenya a correre sugli altopiani ?