mercoledì 8 aprile 2009

Un lento svelto, medio lento, medio veloce!!!

Questo allenamento inizialmente voleva essere un semplice prendere le misure con una distanza che da quando ho ricominciato a correre non ho mai raggiunto. 16 km era stata fino ad oggi quella massima, oggi in programma erano 18 quelli da compiere, e così è stato, anzi alla fine ho corso anche 920m in più. Era però il ritmo che mi lasciava dubbioso, ieri pensavo di fare un lento, oggi pomeriggio avevo optato per un lento svelto, man mano che correvo le gambe e il fiato hanno deciso per un medio. Avendo scelto di lappare ogni 3 km, ho alternato frazioni di medio lento con frazioni di medio veloce, soprattutto l’ultima finita in progressione con gli ultimi 2 km corsi in 4’30” e 4’29”. Forse questo non piacerà molto al Califfo ma diciamo che oggi mi sono preso una “libertà podistica”!!! Sensazioni più che buone, avevo qualche perplessità sul come avessi finito l’allenamento, ma devo dire che avevo ancora delle energie nelle gambe e fiato nei polmoni. La cosa che mi rende ottimista e fiducioso è quella di aver fatto questo allenamento su di un percorso non proprio veloce, ricco di continui cambiamenti di dislivello, in pratica non è il percorso che normalmente scelgo quando devo fare allenamenti di qualità come quelli fatti i giorni scorsi, le ripetute 4x1000 e il fartlek di domenica scorsa, ma è quello del Parco Castello con divagazioni nelle strade circostanti, dove abitualmente faccio i lenti e dove cmq mi serve per allenare un po le gambe con questi continui saliscendi. Domani torniamo nei ranghi con un buon lento, corso con giudizio questa volta.

7 commenti:

GIAN CARLO ha detto...

Semplicemente un bel progressivo... con giudizio !

Fatdaddy ha detto...

Cacchius, per uno che sta riprendendo, direi che hai ripreso ottimamente!

Lucky73 ha detto...

Dani sei una bestia!!! Non sembra nemmeno che sei rimasto fermo! Un progressivo da incorniciare!!

the yogi ha detto...

sai meglio di chiunque cosa è meglio per te in questo momento, il metodo katzen ha le sue regole non scritte.....

Alberto Bressan "Pasteo" ha detto...

Benissimo.18 km e più...stai continuando la tua preparazione ottimamente. Buona Pasqua da Pasteo & Manuela

Simone e Anita ha detto...

Ubolele pensavo di aver sbagliato blog... finalmente ti sei deciso a cambiare,è vero che quando si comincia a star bene cambia tutto pure l'approccio con la velocità verooo lele very compliments

Ribichesu Davide ha detto...

Gia và bene ogni tanto! Ricambio gli auguri! ciao