sabato 6 giugno 2009

3^ tappa del giro in archivio!


Anche la terza tappa (Somma Lombardo) è passata! Il risultato? secondo più secondo meno, piazzamento più piazzamento meno, siamo nella scia delle prime due gare! nel bel mezzo dei 500 partecipanti al via di tutte 5 le tappe, sia nella classifica di tappa che in quella generale, anche se questa volta mi ha fregato il fatto di essere poco furbo e di non partire più avanti insieme a gente che forse, hanno il passo più lento del mio, e in una gara così breve e veloce fa la sua differenza. 22” tra il tempo ufficiale e il real time! Col risultato di avere 10/12 posizioni perse quando invece all’arrivo sarei arrivato davanti a questi amici podisti! Va bè poca roba!!! Il contesto di questo giro ha sempre un bel fascino, più di mille partecipanti tra la competitiva e la non-competitiva hanno fatto la loro bella figura al cospetto di un’ottima organizzazione. Percorso strano ma divertente anche se la larghezza della sede stradale in alcuni punto imbottigliava forse anche in modo pericoloso, curve a gomito e marciapiedi non sono proprio l’ideale per una gara podistica soprattutto così veloce, dove c’è poca selezione e a volte si arrivava ad affrontare una curva anche in 6/7 persone affiancate. I primi 2K in leggera discesa li ho “aggrediti”, per le mie attuali possibilità, a 4’00” e 4’02” rispettivamente. Poi è iniziata la parte più tecnica, per usare una terminologia automobilistica o motociclistica, più guidata!!! Qui il mio passo è salito considerevolmente, 4’23” – 4’22” – 4’29”, poi gli ultimi 800m fatti nel tentativo di recuperare più posizioni possibili a 4’09”. Media totale 4’14” per 5,79K al mio gps, 5,85K per quello dell'organizzazione!
Martedì la 4^ e penultima tappa di Cassano Magnago è quella più corta, 5,05K da fare in apnea!

7 commenti:

the yogi ha detto...

molto bene dani! non mi vedi ma ti seguo.... ;)

La Polisportiva ha detto...

Che bella corsa! Complimenti per la prestazione. Anch'io patisco le curve a gomito, che spezzano il ritmo. Molto belle le foto...

kaiale ha detto...

la terza messa in archivio.
complimenti...non è facile fare gare a tappe

Alberto Bressan "Pasteo" ha detto...

Trovarsi imbottigliati nelle partenze da podisti che vanno più lenti é una cosa molto fastidiosa. E' chiaro che non si arriverebbe lo stesso primi ma alla fine rompe un pò le scatole questo fatto che é molto diffuso. Qui nelle marce non competitive ci sono anche le partenze anticipate che peggiorano ancora di più le cose. Comunque i tuoi tempi al km sono molto buoni con la Media totale 4’14”...più che soddisfacente no?
Le ultime 2 gare spacchi di brutto!
:-)
Ciao Dani buon weekend

Lucky73 ha detto...

Certo che debuttare in gare ufficiali con il giro del Varesotto è davvero da duri!
Stai andando benissimo, sei sempre nella prima metà ed è solo l'inizio!!

Anonimo ha detto...

leggere l'intero blog, pretty good

Anonimo ha detto...

necessita di verificare:)